EMERGENZA ACQUA - AGGIORNAMENTO DEL 3 LUGLIO 2019
03/07/2019
3/7/2019
Con Ordinanza Sindale n. 6/2019 è stata revocata l'Ordinanza n. 5/2019 che vietava di utilizzare l'acqua erogata dall'acquedotto comunale per scopo non domestici.

Rimane in vigore fino al 30/09/2019 l'Ordinanza n. 4/2019 che ordina:
di NON UTILIZZARE dalle ore 05.00 alle ore 24.00 l'acqua potabile erogata dalla rete comunale d'acquedotto per:
• lavaggio autoveicoli e superfici pavimentate scoperte;
• innaffiatura giardini e orti anche tramite impianti automatici;
• riempimento di piscine;
salvo che queste operazioni non costituiscano attività lavorative.

In allegato le ordinanze n.4 e n. 6

*******************************************

2/07/2019 ore 10
Questa notte il serbatoio è finalmente riuscito a riempirsi completamente, a dimostrazione del fatto che l’emergenza era provocata da consumi esagerati e impropri di acqua potabile.
Grazie alla pioggia di ieri, la richiesta di acqua potabile per usi non domestici è finalmente diminuita e se i cittadini continueranno anche nella giornata di oggi a utilizzare l’acqua solo per scopi alimentari e di igiene personale, la situazione dovrebbe tornare alla normalità.
Oggi non sono quindi previste interruzioni, a meno che nel corso della giornata non si registrino picchi nei consumi. 
Ci sembra importante precisare che l’acqua piovana non alimenta il pozzo, che attinge ad una falda acquifera posta a diversi metri nel sottosuolo. L’acqua piovana non è purificata e non è potabile, la pioggia quindi non c’entra nulla, ma quando arriva permette di evitare l’uso di acqua potabile per scopi non domestici, come l’irrigazione dei giardini.
Forniremo ulteriori aggiornamenti nelle prossime ore.

1/07/2019 ore 11.30
Il Comune ha concordato con Como Acqua gli orari di interruzione del servizio idrico per il nostro paese nella giornata di oggi.
L’acqua mancherà dalle 14 alle 17 per permettere il riempimento del serbatoio di Bizzarone, che è servito dal pozzo di Albiolo insieme a Albiolo e Uggiate.
Dalle 17 l’acqua tornerà fino alle 22. Dalle 22 a mezzanotte è prevista un’ulteriore chiusura. Nella notte l’acqua sarà presente.
Poiché il problema è stato provocato dall’intensità dei consumi dei giorni scorsi, si pensava, facendo appello al buon senso dei cittadini, di poter tornare alla normalità senza ricorrere all’interruzione pianificata del servizio.
Dato che purtroppo questo non è bastato e il pozzo di Albiolo non riesce ancora a servire contemporaneamente le richieste dei tre comuni, siamo stati costretti a pianificare delle interruzioni con Como Acqua, in modo tale che il pozzo possa riempire i serbatoi di ogni comune uno per volta.

In allegato l'ordinanza sindacale n. 5 del 28/6/2019 con la quale si dispone il divieto assoluto di utilizzare l’acqua erogata dall’acquedotto comunale per innaffiare orti e giardini, lavare auto, lastricati, bagnare solette o altro uso di cantiere ecc., e comunque per qualsiasi attività che non sia strettamente finalizzata all’uso domestico.



 
Documenti
  1. Ordinanza n. 4/2019
  2. Ordinanza n. 6/2019